Elicotteri di lusso: i servizi di noleggio

C’è proprio da dirlo: non c’è mai un limite ragionevole al desiderio di lusso sfrenato. Questa particolare tendenza non è riscontrabile esclusivamente nella volontà di possedere, ma anche nell’inclinazione a rendere tutto facile, rapido ed immediato. Un esempio: dovete spostarvi da un capo all’altro della città, o da una città all’altra in tempi brevi, senza il rischio di rimanere imbottigliati nel traffico? La soluzione è presto pronta.

Da alcuni anni esistono dei servizi di noleggio di elicotteri di lusso, che permettono a chi se ne voglia servire di praticare spostamenti rapidi, senza aspettare interminabili ore bloccati in code chilometriche. Numerose sono le società che dispongono di mezzi di lusso a noleggio, dalle classiche automobili dei marchi più prestigiosi, passando per piccoli jet ed aeroplani, fino a proporre, per l’appunto, elicotteri.

Per disporre del servizio, è necessario anzitutto concordare un luogo comodo, laddove il velivolo posso atterrare, e dal quale possa poi alzarsi in volo. Un piccolo eliporto è l’ideale, ma anche un terreno vasto, preferibilmente non curato, può essere più che soddisfacente. Le società di noleggio mettono a disposizione piloti professionisti ed affidabili, pronti a soddisfare le richieste del cliente. Sono possibili anche viaggi lunghi, magari per esigenze di lavoro, senza dover per forza di cosa fare degli scali obbligati, o perdere molto tempo al check in o all’imbarco.

In queste circostanze, il servizio di trasporto è più piacevole e meno noioso, grazie a degli optional pensati in tutto e per tutto per soddisfare la clientela. Spesso è incluso nel viaggio, infatti, un servizio di mini bar, oltre alla possibilità di disporre di un impianto blue ray e di un personal computer, nel caso fosse indispensabile per aggiornare i propri appunti o tenere sotto controlli gli impegni personali.

In media, gli elicotteri di cui dispongono le società di noleggio non superano i 12-13 metri di lunghezza, e dispongono – oltre a quelli riservati ad un massimo di due piloti – di un massimo di 7-8 posti a sedere. Le velocità di spostamento garantito sono molto elevate, se si considera che le velocità di punta possono talora superare i 300 km/h.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *