Anteprima accessori lusso 2012 2013

L’accessorio è l’elemento che più di ogni altro è in grado di creare uno stile, impreziosendo gli abiti, e le mise prescelte, naturalmente in base alle specifiche occasioni d’uso. Sin dagli albori è stata la donna a volersi fregiare di accessori di lusso, sebbene anche l’uomo – forse per il desiderio di apparire, forse per un fattore influenzato dal narcisismo – abbia cominciato ad apprezzare i piccoli dettagli capaci di impreziosire e rendere unico lo stile personale.

Per la donna l’accessorio di lusso principe è la borsa, realizzata con diverse design e differenti fatture, nei materiali pregiati più svariati – molto di moda sono, ad oggi, il pitone ed il coccodrillo. Il 2013, oltre a mantenere la grande varietà di fogge e tessuti, implementa la cura del particolare prezioso, per rendere ancora più unico e personale lo stile; spazio dunque a pietre e Swaroski, fibbie bagnate in oro, inserti e cinghie in argento. Ma gli accessori non si fermano certo alle borse: il gioiello è, si sa, uno dei migliori amici delle donne; nel nuovo anno pendenti dorati delle forme geometriche più varie e surreali orneranno il decolleté delle donne, rendendolo florido, e ponendolo – laddove ce ne fosse bisogno – in primo piano. Molto in voga saranno orecchini e pendenti con pietre di alabastro, contraddistinto da una tonalità nera molto intensa, estremamente chic e preziosa. Un dettaglio che non mancherà, poi, sarà il copricapo: specialmente per la stagione estiva, infatti, il borsalino e la coppola saranno i due modelli di cappello privilegiati dalle più grandi aziende operanti nel settore. Per non badare a spese, i cappelli saranno impreziositi da pietre, brillanti e strani piumaggi tinta su tinta.

L’accessorio dell’uomo, invece, sarà ricercato in modo particolare nelle mise più eleganti, specialmente in quelle adottate per occasioni di gala e cerimonie. Essenziale sarà la cravatta. Gli stilisti più importanti e riconosciuti preferiscono puntare, per il 2013, su tonalità neutre – e su una lunghezza medio-corta del cravatta, per poterla intravedere quasi tutta al di sotto della giacca. Di tendenza sarà poi il ferma cravatta in oro, oltre ai classici gemelli, meglio se in oro, da mettere al polso, per dare quel tocco in più ad un abbigliamento al contempo elegante, chic e di tendenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *