Aston Martin: i modelli più lussuosi

Aston Martin è una casa automobilistica britannica, che nel 2013 compirà il tanto ambito secolo di vita. Da sempre le vetture pensate e realizzate dalla grande azienda sono sinonimo di qualità, alta velocità e, soprattutto, lusso sfrenato. Ogni anno è proposto un nuovo prototipo d’auto, capace di far invidia a tutti i più grandi produttori di automobili di lusso nel mondo.

Aston Martin AM 310 è l’ultima nata della casa britannica, e già merita un posto d’onore tra i modelli realizzati dalla casa inglese. Dotata di un design armonioso nelle linee, ma nel complesso piuttosto”futuristico”, presenta un propulsore di altissima potenza, ideale per rendere unica un’automobile che non fa solo del lusso la propria carta vincente. L’intera struttura è realizzata in fibra di carbonio, ultra resistente, mentre gli interni, in rigorosa pelle, sono piuttosto angusti, sebbene ben ripartiti, per rendere ottimale il piacere della guida.

Sinonimo di lusso è poi la vettura Aston Martin V8 Vantage, auto sportiva, con tettuccio decapottabile, ideale per giovani amanti delle auto potenti e sfarzose. Dotata di due posti comodi, presenta interni in pelle, cambio automatico regolato elettricamente e trazione posteriore. Ideale per stupire gli amici e per saziare la propria voglia di auto di lusso, la V8 Vantage è in grado di raggiungere i 100 km/h in 4,1 secondi effettivi.

Auto di lusso del 2010, la Aston martin DB69 è stata pensata e realizzata in tre differenti modelli, due sportivi e uno più ricercato ed elegante. I modelli dispongono della speciale e resistente scocca metallica esteriore Pearlescent White, oltre ad esclusivi interni in pelle Metallic Bronze. Il design dell’auto – nei tre differenti modelli – è piuttosto classico, e predilige un andamento curvilineo, ma non per questo armonioso nella sua interezza. Il modello, considerato il prestigio di cui gode, è stato prescelto dai produttori delle pellicole cinematografiche ispirate a James Bond, per comparire come automobile dell’agente segreto, nel capitolo “007 – Quantum of Solace”. Tutti i modelli sono dotati di una targhetta speciale, differenziata a seconda del modello – per sancire, se mai ce ne fosse il bisogno – l’unicità dei prodotti realizzati dalla famosa casa automobilistica britannica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *