Bentley: i modelli più lussuosi

Bentley è una casa automobilistica inglese, nota in tutto il mondo per le auto super lussuose che ogni anno propone agli amanti del genere. Realizzate con design sempre d’effetto, sono presenti in differenti tipologie, dalla classica berlina sportiva al suv, tutti dotati di ottime finiture sia esterne che interne, con pelli pregiate e accessori all’ultima moda.

Continental GT è un modello di auto sportiva coupé, capace di far sognare gli amanti del genere. Il design è piuttosto classico, ed il punto di forza sono i lussuosissimi interni, che la rendono un vero e proprio salotto, con il quale spostarsi per le strade, ad altissima velocità; proprio la velocità è il punto di forza della coupé, capace di raggiungere con facilità i 300 km/h, essendo dotata di una velocità di punta di oltre 330 km/h. Punto di forza dell’auto è poi un cambio automatico ad otto marce, pensato per ottimizzare le prestazione e le ridurre le emissione di CO2.

Mulsanne Mulliner è un auto sportiva che, all’occorrenza, può essere utilizzata come macchina elegante, per cerimonie o serate di gala; il perché è presto detto: dal punto di vista estetico l’auto non ha nulla dell’auto sportiva vero e propria, essendo dotata di linee squadrate e di dimensioni – soprattutto in lunghezza – molto elevate. La guida, però, non può che essere considerata come tale (sportiva ndr.). Le velocità a cui può arrivare l’automobile sono davvero molto elevate – oltre i 300 km/h – e gli interni si contraddistinguono per il caratteristico lusso, punto di forza dei prodotti Bentley.

Poderosa nell’aspetto, soprattutto per le rilevanti dimensioni, Bentley GT V8 è un auto sportiva che si contraddistingue nel panorama delle auto sportive di lusso per la potenza e le alte velocità che può toccare. Le prestazioni sono davvero ottime, così come l’esperienza di guida, facilitata – senza ombra di dubbio – dalla grande comodità dell’abitacolo interno. Lo spazio è molto ampio, e consente di guidare senza essere costretti, come spesso accade con molte sportive coupé, in spazi angusti e troppo ristretti. Rilevante il tempo per raggiungere, da fermi, i 100 km/h: circa 4,3 secondi, in condizioni dell’asfalto ottimale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *