Barche, yacht, elicotteri

Simbolo per eccellenza delle vacanze dei ricchi ormai da molti anni è lo yacht. Possedere un’imbarcazione di grandi dimensioni è un must di cui non ci si può privare per trascorrere le proprie vacanze attraccati al costa di una qualche prestigiosa località marittima mondana e di tendenza. Lo yacht oltre che vera e propria abitazione ambulante, può fungere da ritrovo per feste con gli amici o in famiglia, e può contenere – anche per imbarcazioni di dimensioni non troppo rilevanti – numeri molto consistenti di persone.

Lo yacht, naturalmente, dovrà essere dotato di ogni tipo di comfort, dalla piscina all’aperto, alla vasca idromassaggio, per tonificare e rassodare i muscoli, specie dopo una faticosa nuotato, o semplicemente per concedersi un’ora di relax, a mollo nell’acqua. Un’imbarcazione che si rispetti – in virtù degli alti costi legati all’acquisto – dovrà poi disporre di ampi saloni, zone ricreative, e cucina ampia e spaziosa, dove lasciare libero sfogo alla creatività del proprio chef personale.

Ma i mezzi di trasporto di lusso – sembra strano dirlo – possono servire anche per spostarsi da un luogo all’altro, con grande velocità. E’ il caso dell’elicottero. Da alcuni anni sussiste la moda di contattare delle vere e proprie agenzie che noleggiano, a costi elevatissimi, un elicottero, con tanto di doppio pilota personale. Questo servizio è pensato per i più esigenti, che di fare la coda o rimanere imbottigliati nel traffico, non ne hanno proprio la voglia. Gli elicotteri civili messi a disposizione dalle ditte di noleggio dispongono di una serie di comfort ed optional per mettere a proprio agio il cliente, anche se il viaggio per essere recapitato da una parte all’altra della città può essere breve ed immediato. Le uniche condizioni fondamentali per accedere al servizio, sono quelle di disporre di un ampio spazio ove poter far atterrare e successivamente decollare il velivolo. Siano essi dei capricci per ostentare ricchezza e godersi la pace, o delle necessità di certo non impellenti e facilmente ovviabili, i differenti mezzi di trasporto sono diventati, a tutti gli effetti, oggetti del lusso. Per chi se li può permettere, questo è ovvio.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *