Mark Zuckerberg

In pochi guadagnano come Mark Zuckerberg. Tuttavia il suo patrimonio di 9,4 milioni di dollari non sembra aver modificato le sue abitudini. Il fondatore di Facebook continua a vestirsi da ragazzo più che ‘normale’: ha uno stile sportivo, semplice, senza pretese, al punto che la moda sembra proprio non interessargli.

Cosa indossa più di frequente? Felpone con cappuccio, magliette, jeans o pantaloni corti,  e normali scarpe da ginnastica. Un  look anonimo che gli ha portato qualche critica. Il sito web di informazione The Daily Beast ha ironizzato sul suo modo di vestire e ha proposto una gallery di foto ritoccate dello stesso Zuckerberg in versione-moda, mentre indossa capi firmati Givency, Gucci e Burberry. Poi, nell’articolo a fianco, il giornalista riporta l’ironica spiegazione: gli scatti nascono dalla voglia degli autori dare ‘delle idee’ per l’estate al programmatore e imprenditore statunitense.

Alcuni, lungi dal criticarlo, sottolineano come il suo, sia un messaggio rivolto all’esterno, per dimostrare che non è cambiato affatto da quando era un semplice studente di Harvard. Per altri, il suo modo di vestire simboleggia l’apertura e la democrazia della sua creatura, Facebook. Altri, invece bollano i suoi outfit pubblici come una manifestazione di immaturità.

Tuttavia, colui che già è stato definito il miliardario più giovane al mondo, non è l’unico uomo di successo nel campo dell’informatica a distinguersi per un abbigliamento non troppo di tendenza. In passato anche  Steve Jobs e Bill Gates sono stati additati per il proprio modo di vestire incurante del fashion e, in alcuni casi, del buon gusto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *